Skip to main content

“Mi chiamo Koroma Sory, ho 35 anni e sono ivoriano.  Ho lasciato il mio paese d’origine, la Costa D’Avorio, a seguito di difficoltà familiari e sono arrivato in Marocco nel 2015. Oggi sono il proprietario di un negozio di cosmetici africani, ma la mia integrazione in Marocco non è stata facile. Appena arrivato sono stato costretto a dormire spesso fuori, all’aperto, nelle foreste in Nador, a Fes e a Casablanca, finché un amico marocchino non mi ha aiutato, ospitandomi a casa sua.

Il mio obiettivo non era quello di andare in Europa, ma di svolgere un’attività commerciale tra la Costa d’Avorio e il Marocco, così un amico mi ha parlato del Programma di inclusione lavorativa di Soleterre e mi ha dato il contatto di Karim, il quale mi ha accolto molto calorosamente nell’Hub di Work Is Progress e mi ha presentato tutti gli interventi del Programma offerti ai giovani che vogliono avviare una propria attività come me. Da quel momento ho potuto partecipare a diversi corsi e percorsi di formazione.

Questa opportunità mi ha cambiato, personalmente e professionalmente, e mi ha aperto la strada per poter migliorare i miei affari. Oggi mi sento sicuro e stabile, sia a livello personale che professionale: sono un imprenditore autonomo, ho un’attività in proprio, sono sposato e ho quattro figli”.


Seguici su Facebook e Linkedin per restare aggiornato sul nostro lavoro e le nostre iniziative!