Skip to main content

Vuoi ricollocarti perché non riesci più a svolgere il tuo lavoro o sei stato licenziato?

Il collocamento mirato è un’opportunità preziosa per chi vuole trovare un lavoro più compatibile con le proprie condizioni di salute o è stato licenziato a causa di una malattia.  La legge n. 68 del 1999 sancisce che i datori di lavoro pubblici e privati sono tenuti ad avere, a partire dai 15 dipendenti, un lavoratore o una lavoratrice con invalidità civile pari o superiore al 46%. Si chiama “quota di riserva“.

Nell’anno 2020 molti di questi posti di lavoro sono rimasti scoperti. Crediamo invece che il lavoro sia fondamentale per migliorare le proprie condizioni di vita, specialmente in situazioni di vulnerabilità.

In questo breve video ti spieghiamo cos’è il collocamento mirato e come iscriverti. Guardalo e condividilo con chi pensi potrebbe averne bisogno!

 

Se vuoi ricollocarti perché non riesci più a svolgere il tuo lavoro o sei stato licenziato, contattaci. Ti aiuteremo ad accedere al collocamento mirato.

Centro WORK IS PROGRESS

Via Abbiati 4, Milano

workisprogress@soleterre.org

Questi articoli informativi sono prodotti nel contesto del progetto WORK IS PROGRESS – Supporto all’inclusione lavorativa di pazienti oncologici , clicca sul link per saperne di più.

Seguici su Facebook e Linkedin!